30 MARCH 2020

The production activities of the Körber Tissue companies Fabio Perini, MTC and Engraving Solutions, restarts on Monday, March 30.

Our activities are included in the Annex to the Prime Ministerial Decree of 22 March 2020, as subsequently amended, among those permitted.

 

Our first objective concerns the health and safety of our employees as well as the employees of our customers, suppliers and business partners. In recent weeks, we have followed all the indications provided by the Government decree and the measures adopted by the local and national health authorities, and implemented strict safety and anti-accounting protocols in our work activities.

 

The restart of production, which will join the other departments already operational, such as the spare parts warehouse, will complete what our companies have already put in place to ensure work continuity, i.e. the strengthening of the technical support team remotely, able to check the health of the lines in real time, and act in a timely manner on the one hand, and the smart working of employees on the other. Solutions that, for the time being, prove to be particularly effective.

 

We continue to monitor the evolution of the situation and keep you constantly updated.

 

 

A partire da lunedì 30 marzo riparte la produzione nelle aziende della divisione Tissue di Körber: Fabio Perini, MTC ed Engraving Solutions.

Le nostre attività sono inserite nell’Allegato al DPCM del 22 marzo 2020, come successivamente modificato, fra quelle permesse.

 

Il nostro primo obiettivo riguarda la salute e la sicurezza dei nostri collaboratori così come quella dei collaboratori dei nostri clienti, fornitori e partner commerciali. In queste settimane, abbiamo seguito tutte le indicazioni previste dal decreto del Governo e dalle misure adottate dalle amministrazioni sanitarie locali e nazionali, ed implementato rigidi protocolli di sicurezza e anti-contagio nell’ambito delle attività lavorative.

 

Il riavvio della produzione che si affiancherà agli altri reparti già operativi, come il magazzino ricambi, completerà quanto le nostre aziende hanno già messo in atto per garantire la continuità lavorativa ovvero Il rafforzamento del team di assistenza tecnica da remoto, in grado di controllare lo stato di salute delle linee in real time, e intervenire in maniera puntuale e tempestiva da una parte, ed il lavoro in smart working dei dipendenti dall’altra. Soluzioni che, in un momento come questo, si dimostrano particolarmente efficaci.

 

Continuiamo a monitorare l’evolversi della situazione e vi teniamo costantemente aggiornati.