Körber Tissue companies suspend Fabio Perini's production activities in Lucca and Calderara di Reno (BO), MTC and Engraving Solutions until March 23rd

Given the context of social and health alarm and following the indications provided by the government decree and the measures adopted by the local health authorities, to protect both employees and collaborators, the Körber Tissue companies have decided to temporarily suspend production activities at the Fabio Perini plants in Lucca and Calderara di Reno (BO), MTC in Porcari (LU) and Engraving Solutions in Lucca, from tomorrow, March 17th, until March 23rd.
"We took this decision - comments Oswaldo Cruz Junior, CEO Körber Tissue, with a great sense of responsibility and in agreement with all the social partners involved, to protect the health and peace of mind of our employees and their families, as well as our customers, partners and suppliers. However, we aim to avoid operational discontinuity and provide the best possible service, backed up by an important infrastructure for remote connectivity, our global presence and the know-how of all our teams worldwide. We evaluate the situation on a daily basis and with great attention, ready to start again with even greater commitment".
Business continuity will be partly guaranteed by employees who will be able to work in smart working mode, by the strengthening of the remote technical support team and by the Tissue Performance Center which collects and analyzes customers' production data to provide information on the status of the machines and suggest improvements to maximize production efficiency.
During this closing week, all processes already undertaken in recent weeks will be implemented to ensure the best possible prevention such as strict sanitation and hygiene measures at all sites, as well as improvements to protect employee safety.

Le aziende Körber Tissue sospendono fino al 23 marzo l’attività produttiva di Fabio Perini a Lucca e Calderara di Reno (BO), MTC ed Engraving Solutions

Le aziende Körber della divisione Tissue, visto il contesto di allarme sociale e sanitario e alla luce delle indicazione previste dal decreto del Governo e dalle misure adottate dalle amministrazioni sanitarie locali, al fine di tutelare i propri dipendenti e collaboratori, hanno deciso di sospendere temporaneamente le attività produttive degli stabilimenti Fabio Perini a Lucca e Calderara di Reno (BO), MTC a Porcari (LU) ed Engraving Solutions a Lucca, da domani 17 marzo, fino al 23 marzo.
“Abbiamo preso questa decisione – commenta Oswaldo Cruz Junior, CEO Körber Tissue, con grande senso di responsabilità e in accordo con tutte le parti sociali coinvolte, per tutelare la salute e la serenità dei nostri dipendenti e delle loro famiglie, così come dei nostri clienti, partner e fornitori. Puntiamo comunque ad evitare la discontinuità operativa e a fornire il miglior servizio possibile, forti di un’importante infrastruttura per la connettività in remoto, sulla nostra presenza globale e sul know-how di tutti i nostri team nel mondo. Valutiamo la situazione quotidianamente e con grande attenzione, pronti a ripartire ancora con più grande impegno”.
La continuità aziendale sarà in parte garantita dai dipendenti che potranno lavorare in modalità smart working, dal rafforzamento del team di supporto tecnico in remoto e dal Tissue Performance Center che, raccoglie e analizza i dati di produzione dei clienti per restituire informazioni sullo stato delle macchine e suggerire migliorie per massimizzare l’efficienza produttiva.
In questa settimana di chiusura saranno implementati tutti i processi già intrapresi nelle scorse settimane per garantire la migliore prevenzione possibile quali rigorose misure di igienizzazione e sanificazione in tutti i siti, nonché migliorie per la tutela della sicurezza dei dipendenti.